La storia
4 1
Materiale linguistico moderno

Morante, Elsa

La storia

Abstract: A questo romanzo (pensato e scritto in tre anni, dal 1971 al 1974) Elsa Morante consegna la massima esperienza della sua vita dentro la Storia quasi a spiegamento totale di tutte le sue precedenti esperienze narrative: da L'isola di Arturo a Menzogna e sortilegio. La Storia, che si svolge a Roma durante e dopo la seconda guerra mondiale, vorrebbe parlare in un linguaggio comune e accessibile a tutti.


Titolo e contributi: La storia : romanzo / Elsa Morante ; introduzione di Cesare Garboli

14. ed

Pubblicazione: Torino : Einaudi, stampa 2005

Descrizione fisica: XXXII, 671 p. ; 21 cm.

Serie: Super ET

ISBN: 978-88-06-21964-2

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Super ET

Nomi: (Autore)

Classi: Narrativa (0) 853.914 NARRATIVA ITALIANA, 1945-1999 (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 13 copie, di cui 7 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani SOR 853.914 CL MORA Vetrine scaffale aperto
(Ristampa: 2022)
T2764876 In prestito 11/07/2024
Biblioteca Harar HAR 853.914 N MORA TD272755 In prestito 22/06/2024
Biblioteca Oglio OGL 853.914 N MORA
(Ristampa: 2023)
T2750192 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Accursio ACC 853.914 N MORA
(Ristampa: 2014)
T2218196 Su scaffale Prestabile
Deposito Boifava DEP.9605 TG215348 In prestito 16/07/2024
Biblioteca Cassina Anna CAS 853.914 N MORA TG316346 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Crescenzago CRE 853.914 N MORA
(Ristampa: 2014)
T2355388 In prestito 12/07/2024
Biblioteca Dergano Bovisa DER 853.914 N MORA TG362682 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Vigentina VIG 853.914 N MORA 1588099 In prestito
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 853.914 N MORA TG291660 Su scaffale Prestabile
Deposito Boifava DEP.23909 TG264123 In prestito 17/07/2024
Biblioteca Villapizzone VIL 853.914 N MORA T2437284 In prestito 18/07/2024
Deposito Boifava DEP.9604 TG263927 In prestito 01/07/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Scritto per il Popolo

Un romanzo scritto per la gente, per il Popolo, il cui tono flemmatico avvolge gli anni italiani che vanno dal 1941 al 1947, anni cruciali per il nostro paese, mostrati principalmente attraverso le esperienze della famiglia Mancuso, soprattutto quelle di Ida, maestra quasi quarantenne che la vita ha lasciato con due figli, Nino e Useppe.

La morante sceglie una camminata narrativa, e non una corsa, per affrontare gli avvenimenti importanti che travolgono la nazione.
Il suo sguardo parte dal basso mantenendosi basso, rifiuta una facile epica, sospende apparentemente la Storia indugiando su aspetti di tutti i giorni, i più comuni, perché è grazie a loro che la Storia si compie.
Seppur alcuni di sfuggita, i temi caldi ci sono tutti, dalle leggi razziali alle deportazioni, dall'indottrinato sentimento fascista alla rivolta partigiana, dall'alienazione operaia al ruolo della borghesia.

C'è anche Carlo/Piotr/Davide, personaggio periferico nella vita di Ida ma centrale nel romanzo, che con la sua filosofia anarchica in contrasto con le sue origini borghesi assurge a catalizzatore di un pensiero lucido e tagliente ma fondamentalmente inascoltato, così inascoltato da portarlo all'autoannientamento fisico.

Il tutto, comunque, viene portato sulle pagine con stile semplice, avvolgente, per niente affettato ma piuttosto con molto affetto.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.