Il disegno del piviere
0 0
Materiale linguistico moderno

Kawabata, Yasunari

Il disegno del piviere

Abstract: L'opera di Yasunari Kawabata (1899-1972) tende a conferire alla bellezza un valore assoluto che trascenda il tempo e lo spazio, e la sua ricerca incessante assume un significato essenziale, rappresentando la vita stessa, la creatività umana, e alla bellezza viene assegnato il compito disperato di rispondere allo scacco della morte. Tra i temi privilegiati da Kawabata quello della morte appare infatti decisivo: rari sono infatti i suoi romanzi che non approdino a una conclusione tragica. Anche l'amore è pulsione di morte, ma a esso si contrappone la bellezza, pulsione di vita, che in molte opere dello scrittore si incarnano in coppie di figure femminili complementari. Nel caso specifico di Mille gru e della sua continuazione, Il disegno del piviere, esse sono rappresentate da due giovani donne, Fumiko e Yukiko, le cui esistenze ruotano intorno al protagonista maschile, Kikuji, che sembra riflettere il punto di vista dello scrittore, le sue contraddizioni, il suo turbamento. Il giovane aspira alla purezza sopra ogni altra cosa, sentendosi irrimediabilmente prigioniero delle ossessioni di un passato ritenuto peccaminoso, dunque rifiutato. Il suo «bisogno di verginità» è reso ancora più evidente ne Il disegno del piviere quando, dopo le nozze con Yukiko, decide più o meno coscientemente di astenersi dai rapporti sessuali con lei, inaccessibile nella sua purezza e nella sua bellezza. Si assiste dunque a questo paradosso: è con il matrimonio che il giovane ritrova, sia pur tormentosamente, la propria castità. Kawabata utilizza dunque le figure femminili per dar corpo al proprio concetto di un amore ideale, puro e senza macchia, intangibile. È la donna a ispirare un tale sentimento nell'uomo: e questo è il caso, come abbiamo visto, di Yukiko. È solo la donna che sa viverlo compiutamente, con tutta se stessa: e questo è il caso dell'altro personaggio femminile, Fumiko, che dopo essersi data, in Mille gru, al giovane, decide di sparire dalla sua vita, sacrificandosi per lui e continuando ad amarlo, lontano e irraggiungibile, come appare dalle sue splendide lettere, che costituiscono il nucleo centrale de Il disegno del piviere.


Titolo e contributi: Il disegno del piviere / Yasunari Kawabata ; a cura di Bona Pallavicini

Pubblicazione: Milano : SE, [2003!

Descrizione fisica: 110 p. ; 23 cm.

Serie: Testi e documenti ; 124

ISBN: 88-7710-553-4

Data:2003

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Testi e documenti ; 124

Nomi: (Autore)

Classi: Narrativa (0) 895.634 NARRATIVA GIAPPONESE. 1868-1945 (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2003
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Fra Cristoforo FRA.D.895.6-N.KAWA.2. TD612476 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Oglio OGL.D.895.6-N.KAWA.2. TD612475 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Dergano Bovisa DER 895.6 N KAWA TD612469 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Gallaratese GAL.D.895.6-N.KAWA.2. TD612468 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.