Milano, una grande città fatta di tanti quartieri. Nei quartieri hanno sede le nostre 24 biblioteche rionali, a cui si aggiunge la Sormani in pieno centro storico e il Bibliobus, che raggiunge le zone meno servite di alcuni municipi: una rete di servizio e di offerta culturale completamente gratuita e aperta a tutti.

Tra i nostri obietti c'è quello di amplificare questa rete in modo da disseminare il servizio bibliotecario e avvicinare il più possibile le persone nei luoghi della loro quotidianità. E nel contempo, grazie alla collaborazione con enti, istituzioni e associazioni, vogliamo rendere le biblioteche luoghi dove si possono fruire servizi e fare esperienze di natura non strettamente "bibliotecaria".

Le biblioteche si impegnano a:

  • promuovere la creazione di reti di prossimità nei quartieri
  • favorire l’utilizzo autonomo dei servizi e degli spazi delle biblioteche
  • sottoscrivere accordi per arricchire l’offerta culturale del pubblico

ATTIVITÀ & INIZIATIVE

Vedi tutti

PROGETTI & PRATICHE

 ANAGRAFE IN BIBLIOTECA
In una biblioteca per Municipio è disponibile una postazione informatica collegata alla piattaforma online dell'Anagrafe Nazionale che consente al pubblico di ottenere certificati anagrafici. Il servizio è stato attivato in via sperimentale nell'ottobre del 2023 e ne è prevista l'estensione a nuove biblioteche.


 RETE DI PROSSIMITÀ
Diffondere la presenza di libri e biblioteche, avvicinare i cittadini al servizio di prestito sono azioni strategiche per incentivare la lettura e farne un'abitudine più sostenibile. Per ciò lavoriamo per ampliare nei quartieri una rete che si compone di realtà diverse tra loro per natura e utilizzo, accomunate dal fattore di essere luoghi della prossimità, capaci di intercettare le persone nelle loro abitudini quotidiane o senza limitazioni di orario.

 BIBLIOTECHE DI CONDOMINIO. Dal sostegno alla prime biblioteche spontanee alle 32 di oggi, le biblioteche di prossimità a Milano rappresentano un fenomeno in costante crescita. Dal 2022, grazie al progetto Parti Comuni, finanziato da Fondazione Cariplo, la rete si è accresciuta di 10 nuove biblioteche.

 LOCKER e REMOTE LIBRARY.  Queste soluzioni tecnologiche sono state introdotte nel Sistema per facilitare il servizio di prestito. I 3 smart locker consentono di ritirare in autonomia qualsiasi tipo di documento prenotato online. La remote library è una biblioteca automatizzata installata nella stazione della metro di Porta Venezia che dispensa libri, audiolibri, fumetti e dvd da prendere in prestito sul posto.

 EDICOLE E LIBRERIE DI QUARTIERE. 22 nuovi punti di prestito dove ritirare e riconsegnare le opere delle biblioteche, pensati per quei lettori che non hanno una sede facile da raggiungere.


 CONTAMINAZIONE CULTURALE
Arricchire l'offerta culturale per la nostra utenza e favorire lo scambio dei pubblici con altri istituti della città è lo scopo degli accordi che offrono condizioni promozionali d'accesso a cinema e teatri e occasioni di incontro in biblioteca con i protagonisti della scena teatrale.
Sempre più frequente anche la collaborazione con i musei, per avvicinare l'arte e favorire la fruizione delle mostre in programma.