Tutte le biblioteche sono aperte per restituire il materiale preso in prestito e ritirare i documenti prenotati a catalogo. 
Nelle biblioteche rionali è di nuovo possibile accedere direttamente agli scaffali (fanno eccezione il Bibliobus e la biblioteca Crescenzago dove sono in corso verifiche per la sicurezza). Le aree a scaffale saranno aperte anche nelle biblioteche Sormani dal 15 febbraio e Villapizzone dal 17 febbraio.

Rimane non consentito sostare in biblioteca per leggere i giornali o studiare nelle sale. Un servizio di consultazione in sede per motivi di studio e ricerca su periodici, microfilm e libri non ammessi al prestito è attivo su appuntamento presso la biblioteca Sormani.

Restano incluse tra i servizi le nuove modalità di prestito con consegna a domicilio e con ritiro presso edicole e librerie.


 Dal 15 gennaio al 5 marzo le biblioteche restano chiuse il sabato, secondo quanto disposto dal DPCM del 14 gennaio (vedi art. 1, comma 10-r).
 Dal 25 gennaio le biblioteche sono aperte il lunedì e dal 1° febbraio il servizio al pubblico nel turno del mattino inizia alle ore 10, nel rispetto del piano I nuovi tempi di Milano, siglato da Comune e Prefettura. Verifica gli orari nelle pagine delle sedi.


Condizioni di accesso:

  • Per rispettare le misure di prevenzione e sicurezza, è ammesso l'accesso ad un numero di persone contingentato, con obbligo di mascherina e previa misurazione della temperatura e igienizzazione delle mani.
  • È sempre obbligatorio prendere un appuntamento per accedere alle aree a scaffale. In base alle caratteristiche di ogni sede e dei suoi flussi di pubblico può essere richiesto l'appuntamento anche per il ritiro dei prestiti (la restituzione è sempre libera). Verifica questa condizione prima di accedere alla tua biblioteca.
 Puoi di nuovo accedere alle aree a scaffale, anche nelle sezioni bambini e ragazzi.

 L'ingresso è contingentato secondo un numero massimo di persone ammissibili contemporaneamente.

 È necessario prendere un appuntamento. Puoi farlo tramite app Afflueces o chiamando il numero che ogni biblioteca riserva al servizio appuntamenti.

 Puoi prenotare un appuntamento per consultare periodici, microfilm e libri della biblioteca Sormani non ammessi al prestito.

 Il servizio è attivo nelle fasce orarie: 10-14 e 14.30-18.30. L'intervallo tra le 14 e le 14.30 è necessario per sanificare e arieggiare le sale.

 Per consultare periodici e microfilm invia una mail a c.bibliocentraleper@comune.milano.it. Per i libri, e in generale per avere informazioni e assistenza, chiama il numero verde 800 88 00 66: ti risponderemo da lunedì a sabato dalle 9 alle 18 per concordare un appuntamento.

 La consultazione dei microfilm è allestita al piano terra presso la Sezione Microfilm, la consultazione di libri e periodici è allestita al primo piano, presso la Sala Massima.
Dovrai indossare la mascherina per tutta la durata della permanenza nelle sale e utilizzare la postazione assegnata dai bibliotecari.

 Puoi prenotare dal catalogo online i documenti che vuoi richiedere in prestito. Puoi recarti in biblioteca dopo aver ricevuto il messaggio che sono a tua disposizione, pronti per il ritiro.

 In alcune biblioteche è necessario prendere un appuntamento per il ritiro.
Puoi farlo tramite l'app Affluences o telefonando al numero messo a disposizione per questo servizio.
Ti invitiamo a verificare se la tua biblioteca richiede questa condizione.

 In ogni caso è consentito l'accesso ad una sola persona alla volta.

Il servizio è rivolto ai cittadini over 70 e a coloro che per motivi di salute non possono uscire di casa.
Gli utenti che rientrano in queste categorie possono fare richiesta di libri, audiolibri, film, cd musicali da ricevere direttamente a casa.
Il servizio è svolto da operatori della rete sociale UGO.

Per ulteriori informazioni: biblio EXPRESS.

 Per i cittadini che non hanno una biblioteca comoda da raggiungere, stiamo costruendo una rete di edicole e librerie in cui è possibile ricevere le opere prenotate online dal nostro catalogo.

 Oggi questa rete include 6 librerie indipendenti e 30 edicole distribuite in città. Vedi mappa.

 Puoi selezionare una di queste sedi dal menù a tendina contestuale alla prenotazione online. Le trovi indicate dopo le biblioteche, raggruppate per Municipio.

 Il ritiro presso edicole e librerie funziona come la normale prenotazione online: non presentarti in edicola o in libreria prima di aver ricevuto la conferma che i tuoi documenti sono disponibili per il ritiro.


In collaborazione con Librerie Indipendenti Milano e Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai.

Al termine della sperimentazione fino al 31 gennaio, si valuterà se mantenere il servizio attivo in quei quartieri della città che non hanno una biblioteca nelle immediate vicinanze, così da ampliare la rete dei “punti prestito” e offrire agli utenti un servizio di maggiore prossimità territoriale.

 Puoi prenotare online tutti i documenti ammessi al prestito presenti in qualsiasi biblioteca del Sistema, anche se già in prestito ad altri utenti.

 Fai login in questo portale e inserisci username e password: in questo modo entri nel catalogo come utente riconosciuto e puoi attivare le tue prenotazioni.

 Come prenotare online

 Abbiamo ripristinato la possibilità di iscriversi online. L'iscrizione dà accesso ai servizi di prestito e alla biblioteca digitale MLOL.

Compila il form e usa le tue credenziali per:
- chiedere in prestito libri e altri materiali dal nostro catalogo online
- leggere quotidiani e riviste dell'edicola e prendere in prestito e-book di MLOL

La guida all'utente della biblioteca digitale illustra le risorse disponibili e come utilizzarle al meglio.

Alla riapertura dei servizi al pubblico ti inviteremo a presentarti in una delle nostre biblioteche per convalidare l'iscrizione con un documento di identità.

 Tutti i prestiti registrati prima della chiusura sono automaticamente rinnovati fino al 21 dicembre.

 Tutte le biblioteche sono nuovamente aperte e puoi accedervi liberamente per restituire.

 Un box di restituzione è disponibile h24 all'esterno delle biblioteche ACCURSIO, CHIESA ROSSA, DERGANO-BOVISA, GALLARATESE, PARCO SEMPIONE, TIBALDI e VALVASSORI PERONI.
Una feritoia nel portone di ingresso della biblioteca VENEZIA si può usare allo stesso scopo.

I nostri servizi online non si sono mai fermati e puoi continuare a:

 consultare la biblioteca digitale MLOL, dove trovi una ricca edicola di quotidiani e riviste italiane e straniere, ebook da prendere in prestito, audiolibri e molte "risorse open" a cui puoi accedere anche se non sei iscritto.

 rivolgerti al nostro servizio di consulenza Chiedilo a noi! per ricevere informazioni bibliografiche e risposte alle tue domande.

 usufruire tramite le biblioteca Sormani del servizio di Prestito interbibliotecario e Document Delivery.

 scaricare gratuitamente e leggere gli “Gli ebook della Sormani”, una selezione di titoli di autori che gravitano intorno a Milano, non più reperibili in libreria e ripubblicati in digitale con il consenso degli eredi. Qualche nome? Giorgio Bocca, Camilla Cederna, Bruno Brancher, Andrea G. Pinketts, Brunella Gasperini...

 ricevere assistenza dal servizio SOS Informatico, gestito in collaborazione con Informatica Solidale onlus. Ti aiuteremo a usare al meglio il tuo cellulare, tablet o pc e anche ad attivare la tua identità digitale SPID, sempre più richiesta per dialogare con la Pubblica Amministrazione.

 ricevere informazioni tempestive e preziosi suggerimenti tramite le nostre Newsletter.

 condividere e scambiare opinioni e suggerimenti su libri, musica e film all'interno della nostra Community.

 partecipare a uno dei nostri Gruppi di Lettura. Ce ne sono tanti, diversi, in tutte le biblioteche, dove si parla di narrativa o saggistica, anche in lingua inglese e spagnola, e ci si incontra tra genitori o tra giovanissimi. Durante il lockdown della primavera, molti hanno cominciato a incontrarsi online e così fanno tuttora.

 lasciarti coinvolgere da una delle nostre iniziative online: incontri, corsi, laboratori, mostre. Trovi l'offerta completa in Biblio... TAC!.

 partecipare, se e solo se hai 12 o più anni, a Teenchat, uno spazio libero pensato proprio per te, dove condividere la tua passione per le storie e viaggiare tra libri, film, serie tv, fumetti, manga, video, musica, app, games e molto altro.

 restare in contatto con noi sui nostri canali social.

ORARI E CONTATTI

 Verifica nella pagina della tua biblioteca gli orari di apertura al pubblico.

 Per informazioni e assistenza, oltre alla tua biblioteca, puoi chiamare il numero verde 800 88 00 66. Rispondiamo da lunedì a sabato dalle 9 alle 18.